close

Fotografo

Fabio Ciminelli

copertina

PRESENTAZIONE

Sono Fabio Ciminelli, nato a Roma. Diplomato in studi scientifici, ho frequentato per due anni la facoltà di Geologia, e ho frequentato un corso di Web Designer, gestione database e programmazione. Ho lavorato per il Comune di Roma in qualità di sistemista e operatore sala macchine. Mi sono avvicinato alla fotografia per caso, per gioco e da a quel giorno la passione è aumentata a dismisura. Ho cominciato a leggere libri, a studiare, a essere sempre più curioso e attratto da questo mondo. Ho iniziato a fotografare paesaggi e a dedicare il mio tempo alla street photography. Solo da qualche anno ho iniziato a collaborare con Martina Meneghini, Sadie Gray, Martina Tosi, Lisa, Adriana Neri e Georgia Federica. Recentemente ho svolto un servizio fotografico matrimoniale e per un battesimo.

IL MIO PORTFOLIO

ESPERIENZE LAVORATIVE

Ho svolto dei servizi fotografici per aziende di abbigliamento, per matrimoni, battesimi e book. Ho iniziato a collaborare con la rivista Stories Magazine, svolgendo un servizio con la modella Marina Musselli.

PROGETTI PER IL FUTURO

Sto sviluppando un progetto insieme a una modella, scegliere dei borghi, delle città anche al di fuori dell’Italia e creare dei set fotografici, inserire la bellezza, la sensualità, il fascino in un contesto urbano. Porto avanti anche altri due progetti insieme a un mio amico, la ricerca di luoghi abbandonati (città, fabbriche, ospedali) e la scoperta di nuovi borghi.

INTERVISTA

continua a leggere

Franz Foto

copertina franz

presentazione

Franz Foto si occupa di fotografia da giovanissimo.  Ha iniziato con l’analogico ed è Nikonista  per fede. Attualmente l’attività fotografica che più lo appassiona e lo coinvolge è quella del Beauty, con una particolare attenzione al mondo della moda. Opera anche nel settore dello spettacolo con la partecipazione, oltre che a live musicali, a saggi e spettacoli di danza, settore nel quale è piuttosto richiesto. Da 5 anni collabora con un professionista di Roma per la realizzazione di servizi fotografici per matrimoni, battesimi, discoteche, eventi vari. Ha preso parte per due anni consecutivi, come fotografo ufficiale, al festival Jazz di Moncalieri, sotto la direzione artistica di Ugo Viola.

il mio portfolio

continua a leggere

Emanuele Artenio

no thumb

presentazione

Sono Emanuele Artenio, romano, classe 1979, vivo, lavoro e coltivo la mia passione per la fotografia nella mia città ed ogni qualvolta ho l’occasione di viaggiare, per piacere, ma anche quando la mia attività di ingegnere me lo impone. La macchina fotografica, dal 2012, è la mia compagna più fedele. Non ho seguito il classico corso base di fotografia, la passione mi è stata trasmessa dal mio migliore amico che mi ha anche spiegato i primi concetti fondamentali, che ho poi approfondito leggendo testi, vedendo una miriade di tutorial e soprattutto scattando, in qualunque occasione. I miei primi scatti “consapevoli”, come amo definirli io, risalgono ai miei primi viaggi intercontinentali, Cuba ed Indonesia, durante i quali ho scoperto la mia passione, oltre che per la natura ed i paesaggi, per le persone. Mi sono così appassionato alla street photography, al ritratto, meglio quello “rubato” che quello posato, ma soprattutto mi sono avvicinato al reportage, tanto da spingermi a frequentare un corso di un anno (il laboratorio di reportage presso il collettivo fotografico WSP) col fotoreporter Fausto Podavini, che ha cambiato profondamente il mio modo di fotografare, virando verso un taglio meno documentaristico e più evocativo/emozionale. Oggi proseguo il mio percorso di crescita fotografica, prevalentemente da autodidatta, continuando a studiare i grandi del passato, lavorando su diversi miei progetti di reportage e programmando sempre il prossimo viaggio, ovviamente insieme alla mia reflex. Per il futuro prossimo spero di frequentare la masterclass di reportage del WSP, per la quale ho inviato la candidatura, ma a prescindere se entrerò o meno nella classe, ho deciso di iniziare un nuovo progetto di reportage, questa volta incentrato sulla clown terapia. A tal proposito ho già preso contatti con diverse associazioni che operano su Roma, in campo ospedaliero, pediatrico e geriatrico, e più in generale in ambito sociale nell’assistenza a persone disagiate.

progetti reportage

Ardeino – Aprile 2017/oggi. Su youtube è possibile vedere il multimediale di presentazione al seguente indirizzo: https://youtu.be/CyIh4YPUe1s

L’Armata Brancaleone – 2018 – Reportage sulla Nazionale Italiana dei pazienti psichiatrici che, nel maggio 2018, ha vinto il mondiale di calcio a 5 svoltosi a Roma (In fase di realizzazione).

La mia Varanasi – Ottobre 2018 – Reportage sulla città santa di Varanasi in India.

Nak kataiya – Ottobre 2018 – Reportage sulla omonima manifestazione che si tiene nella città di Varanasi in India. Una sorta di street parade fuori da ogni schema, con una sfilata di elefanti, cammelli, bambini mascherati che, armati di spade vere, si lanciano tra la folla, spade di fuoco, carri allegorici ed una città intera in strada.

continua a leggere

Augusto de Luca

copertina

presentazione

Augusto De Luca, (Napoli, 1 luglio 1955) è un fotografo e performer italiano. Ha ritratto molti personaggi celebri: Renato Carosone, Rick Wakeman, Giorgio Napolitano. Studi classici, laureato in giurisprudenza. E’ diventato fotografo professionista nella metà degli anni ’70. Si è dedicato alla fotografia tradizionale e alla sperimentazione utilizzando diversi materiali fotografici. Il suo stile è caratterizzato da un’attenzione particolare per le inquadrature e per le minime unità espressive dell’oggetto inquadrato. Immagini di netto realismo sono affiancate da altre nelle quali forme e segni correlandosi ricordano la lezione della metafisica. Ha esposto in molte gallerie e musei italiani ed esteri, in sedi istituzionali come la Camera dei deputati a Roma e in diversi Istituti di Cultura Italiana e sedi universitarie all’estero. Le sue fotografie compaiono in collezioni pubbliche e private come quelle della International Polaroid Collection (USA), della Biblioteca Nazionale di Parigi, dell’Archivio Fotografico Comunale di Roma, della Galleria Nazionale delle Arti Estetiche della Cina (Pechino), del Museo de la Photographie di Charleroi (Belgio). De Luca ha realizzato immagini pubblicitarie, copertine di dischi e libri fotografici. Nel 1987 ha realizzato la scenografia per il programma televisivo “Samarcanda” del giornalista Michele Santoro. L’azienda di telecomunicazioni Telecom Italia gli ha dato l’incarico di illustrare con fotografie della città di Napoli tre schede telefoniche pubbliche, con una tiratura di sette milioni di esemplari, e quattro schede con fotografie di Parigi, Dublino, Berlino e Bruxelles, con una tiratura di dodici milioni di esemplari. Ha realizzato per TAV (treno alta velocità) 7 libri fotografici sulle città attraversate dalla linea ad alta velocità. De Luca, ha inoltre realizzato servizi fotografici per volti celebri del mondo della cultura e dello spettacolo. Ha ricevuto il “Premio Città di Roma” 1996 per il libro “Roma Nostra” (Gangemi Editore), insieme al compositore Ennio Morricone (De luca per le fotografie e Morricone per la poesia “Roma Amore” contenuta nello stesso libro).

il mio portfolio

libri

  • Napoli Mia (Centro Il Diaframma / Canon Edizioni Editphoto Srl – 1986)
  • Napoli donna (Centro Il Diaframma / Canon Edizioni Editphoto Srl – 1987)
  • Trentuno napoletani di fine secolo (Electa, Napoli – 1995) ISBN 88-435-5206-6
  • Roma nostra (Gangemi Editore, Roma – 1996) ISBN 978-88-7448-705-9
  • Napoli grande signora (Gangemi Editore, Roma – 1997) ISBN 978-88-7448-775-2
  • Il Palazzo di Giustizia di Roma (Gangemi Editore, Roma – 1998) ISBN 978-88-492-0231-1
  • Firenze frammenti d’anima (Gangemi Editore, Roma – 1998) ISBN 978-88-7448-842-1
  • Bologna in particolare (Gangemi Editore, Roma – 1999) ISBN 978-88-7448-980-0
  • Milano senza tempo (Gangemi Editore, Roma – 2000) ISBN 978-88-492-0093-5
  • Torino in controluce (Gangemi Editore, Roma – 2001) ISBN 978-88-492-0211-3
  • Tra Milano e Bologna appunti di viaggio (Gangemi Editore, Roma – 2002) ISBN 978-88-7448-980-0
  • Swatch Collectors Book 1 (Editore M. Item – Switzerland 1992) ISBN 88-86079-01-X
  • Swatch Collectors Book 2 (Editore M. Item – Switzerland 1992) ISBN 88-86079-00-1

Tra le sue mostre più importanti si possono ricordare: Museo di Villa Pignatelli (Napoli), Incontri Internazionali d’Arte, Palazzo Taverna (Roma), organizzata da Graziella Lonardi Buontempo, Galleria Diaframma (Milano), Galleria Ken Damy (Brescia), Camera dei deputati (Roma), Studio Trisorio (Napoli), Galleria Civica (Modena), Archiginnasio (Bologna), Villa Strozzi (Firenze), Museo di Roma Palazzo Braschi (Roma), Istituto Italiano di Cultura Lille (Francia), Galleria Fotografica Oltre di Chiasso (Svizzera), Italian Culture Institute New York (USA), Galleria Nazionale delle Arti Estetiche della Cina di Pechino (Cina), Museo Italo Americano di San Francisco (USA), Galleria Hasselblad di Goteborg (Svezia), Italian Cultural Society (Sacramento, California), Jounrnèes Internacionales de la Photographie (Montpellier, Francia), Rencontres Internacionales de la Photographie (Arles, Francia), Dept. of Art of the University of Tennessee (Chattanooga, USA), Maison des Arts (Laon, Francia), Biennale Internazionale di Fotografia (Belgrado), Galleria Lotti (Bologna), Galleria S.Fedele (Milano), Galleria Nuova Fotografia (Treviso), Palazzo Lanfranchi (Pisa), Expo Arte 1985 (Bari), Galleria Nuova Fotografia (Treviso), Palazzo Sforzesco (Milano), Galleria Dry Photo (Prato), ANFA (Barcellona), FNAC (Lyon), Rassegna della Nuova Creativita’ – Lucio Ammalio (Napoli), Galleria Vrais Reves (Lyon), Galleria Camara Oscura (Logrono-Spagna), Forum Exposition (Bonlieu-Annecy, Francia), Museo Ancien (Grignan-Francia), Ecole des Beaux Arts (Tourcoing-Francia), Arteder 1982 (Bilbao-Spagna), Galerie Divergence (Ayeneux-Soumagne-Belgio), 7º Festival d’animation audiovisuelle (Saint Marcellin – Isere, Francia), Musèe d’Art Modern (Liegi, Belgio). Attualmente é impegnato nel progetto di un libro fotografico su ritratti di personaggi illustri del mondo dell’arte, della musica, della cultura, ecc, realizzati durante la sua carriera di fotografo ed altri da realizzare.

link utili

continua a leggere

Gianluca Grieco

copertina grieco

presentazione

Mi chiamo Gianluca Grieco, nato a Roma il 29 maggio 1970 e ivi residente. Ho iniziato a fare il fotografo per passione circa dieci anni fa, frequentando corsi di fotografia base, intermedia e avanzata. Dopo aver acquistato il materiale necessario, ho iniziato a contattare delle ragazze per fare esperienza nei generi di ritratto e fashion. Man mano che scattavo acquisivo esperienza e affinavo la mia tecnica nei ritratti. Poi una coppia mi ha chiesto di scattare la loro unione civile, ero molto teso, ma alla fine ce l’ho fatta e sono uscite foto bellissime, raccolte in uno splendido fotolibro. Dopo questa esperienza se ne sono succedute altre, migliorando sempre di più fino ad oggi che mi sono specializzato in matrimoni e unioni civili, senza tralasciare il ritratto e il glamour. I miei progetti per il futuro sono quelli di continuare a fare il fotografo matrimonialista e di scattare nuove modelle.

il mio portfolio

continua a leggere

Roberto Privitera

copertina privitera

presentazione

Roberto Privitera, siciliano di nascita, attualmente vive a Bologna. Si è laureato in informatica a cui sono seguiti 2 Master post laurea. Attualmente si occupa di marketing ed opera nel settore dell ICT. Da sempre appassionato di fotografia, sia da autore e sia da spettatore. Per lavoro ha vissuto in Turchia, in Korea, in Francia e quasi 2 anni in Malesia. >Dopo qualche anno di pausa nel passaggio da pellicola a digitale, ha ripreso a scattare mentre viveva a Kuala Lumpur e comunque sempre in giro per il mondo. Principalmente scatta per passione; i suoi generi: paesaggi, ritratti e glamour. Da qualche tempo eʼ diventato un secondo lavoro se e quando riesce a combinarlo con gli altri impegni. Inizia a farsi strada un misto tra interesse e curiosità per lo street e il reportage.

esperienze lavorative

Faccio fotografia di matrimoni, bambini (ho 2 gemelline che sono una buona palestra), servizi premaman e book per modelle o aspiranti… ma mi piacciono le sfide quindi parliamone 🙂 Per vedere i suoi lavori si puòʼ partire dal suo sito www.robertoprivitera.com

progetti per il futuro

Tanti… troppi per queste poche righe… ma di certo con una macchina fotografica a portata di mano e magari ancora in giro per il mondo.

continua a leggere

Franco Fasciolo

copertine stories (2)_Pagina_2

presentazione

Sono Franco Fasciolo, un fotografo da qualche anno professionista, ma da sempre un amante della fotografia. Ho iniziato prettamente come approfonditore della tecnica e la teoria della fotografia e per i primi anni fotografo paesaggi, oggetti, schivando o aspettando che le persone sparissero. Poi pian piano dal 2010 ho riscoperto il ritratto e la fotografia di ritratto.

Il mio portfolio

Esperienze Lavorative

Faccio fotografia aziendale pubblicitaria. Cataloghi di abbigliamento, lookbook, e in genere fotografia per le aziende. Faccio fotografia di matrimonio. E sono un fotografo sportivo, prevalentemente gare di Triathlon, come IronMan ed Xterra, ma fotografo in genere qualsiasi evento sportivo. Scrivo articoli tecnici di fotografia e ho pubblicato su alcune riviste scientifiche autoritarie in campo mondiale.

Progetti per il futuro

Ho viaggiato molto ma mi piacerebbe affrontare un bel viaggio d’avventura al polo nord.

il mio portfolio

esperienze lavorative

Faccio fotografia aziendale pubblicitaria. Cataloghi di abbigliamento, lookbook, e in genere fotografia per le aziende. Faccio fotografia di matrimonio. E sono un fotografo sportivo, prevalentemente gare di Triathlon, come IronMan ed Xterra, ma fotografo in genere qualsiasi evento sportivo. Scrivo articoli tecnici di fotografia e ho pubblicato su alcune riviste scientifiche autoritarie in campo mondiale.

progetti per il futuro

Ho viaggiato molto ma mi piacerebbe affrontare un bel viaggio d’avventura al polo nord.

continua a leggere
WhatsApp Contattaci